Poggioreale, solidarietà del Sindaco Cangelosi al Sindaco di Montevago

Immagine articolo: Poggioreale, solidarietà del Sindaco Cangelosi al Sindaco di Montevago

Anche il sindaco di Poggioreale Girolamo Cangelosi si è unito al “coro di solidarietà” a favore del sindaco di Montevago Margherita La Rocca Ruvolo, vittima di un gravissimo atto intimidatorio (le è stata recapitata al comune una busta con tre proiettili,un santino della Madonna delle Lacrime e una foto di Papa Francesco con una bimba in braccio).

“Le intimidazioni e le violenze verbali o scritte-esordisce il sindaco Cangelosi-vanno condannate con decisione. Non ci può essere spazio per chi assume comportamenti deplorevoli e antidemocratici. Margherita vai avanti a testa alta. Siamo con te nell’impegno per il nostro territorio della Valle del Belice. Sono certo che questi atti vigliacchi non fermeranno il tuo lavoro sia come sindaco di Montevago che come deputato regionale e Presidente della VI commissione Salute dell’ARS. Occorre dire con fermezza basta-prosegue il sindaco- al clima d’odio che causa questi atti odiosi e vigliacchi sui cui ci auguriamo venga fatta rapidamente luce.

E’ stato un fatto grave ed inquietante-conclude il sindaco Cangelosi-le minacce alla collega e amica Margherita a cui va la solidarietà e la vicinanza della mia Amministrazione Comunale e di tutta la mia comunità che anche io ho l’onore di amministrare. Bisogna respingere uniti questo clima di odio e di intimidazione nei confronti di chi rappresenta le istituzioni democratiche”.

RATING

COMMENTI

Condividi su

    Belicenews su Facebook
    ARGOMENTI RECENTI
    ABOUT

    Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
    P.IVA: IT02492730813
    Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
    credits: mblabs.net

    Torna SU