Poggioreale, una sola domanda per affidamento della piscina comunale. Comune proroga i termini del bando

Immagine articolo: Poggioreale, una sola domanda per affidamento della piscina comunale. Comune proroga i termini del bando

Pervenuta una sola domanda per ricevere l’affidamento del servizio di gestione della piscina comunale  e il comune di Poggioreale decide di prorogare i termini per presentare la manifestazione d’interesse a partecipare alla procedura di affidamento. L’apposito avviso era stato pubblicato all’albo pretorio del comune a partire dallo scorso 21 maggio 2018, con il termine di presentazione fissato al 18 giugno 2018. Invece ora i nuovi termini sono stati fissati al prossimo 30 luglio 2018. ”La presentazione di una sola offerta-spiega Angelo Centonze, responsabile Area tecnica del comune-non è sufficiente a garantire un’effettiva concorrenza tra gli operatori economici interessati”.

Nel frattempo la struttura ricreativa-sportiva, i cui lavori di completamento si sono conclusi recentemente,  dovrebbe ricevere il necessario collaudo. In dettaglio le richieste di manifestazioni di interesse possono essere presentate da: enti di promozione sportiva singolarmente o in forma associata, Federazioni, Associazioni, Società Sportive aderenti o riconosciute dal CONI. E poi ancora: associazioni del tempo libero per l’organizzazione di attività sportive, formative, ricreative ed amatoriali legalmente riconosciute, privati regolarmente costituiti come ditte o imprese per lo svolgimento di attività sportive attinenti le discipline natatorie.

Le domande di manifestazione di interesse possono essere presentate con qualsiasi mezzo anche via PEC:comunepoggioreale@pec.it. La concessione dell’impianto avrà la durata di cinque anni, a decorrere dal prossimo mese di settembre 2018. Nell’apposito avviso sono indicati le condizioni indispensabili che vengono richieste dall’amministrazione comunale per l’affidamento del servizio.

Tra queste:la competenza sulla manutenzione dell’impianto compresa l’area esterna, obbligo delle polizze assicurative, previsioni di tariffe ridotte, giorni ed orari di apertura. La piscina oltre come centro natatorio dovrà funzionare anche come “centro riabilitativo”.Per ulteriori informazioni gli interessati potranno rivolgersi al responsabile unico del procedimento individuato nell’architetto Angelo Centonze, responsabile settore tecnico del comune di Poggioreale.

RATING

COMMENTI

Condividi su

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU