Scattati a Poggioreale i festeggiamenti religiosi in onore di Sant’Antonio da Padova. Previsti momenti musicali, di preghiera e non solo

Immagine articolo: Scattati a Poggioreale i festeggiamenti religiosi in onore di Sant’Antonio da Padova. Previsti momenti musicali, di preghiera e non solo

Sono ufficialmente scattati a Poggioreale i tradizionali festeggiamenti religiosi in onore di Sant’Antonio da Padova, Protettore di Poggioreale.  Il via è stato dato dall’inizio delle celebrazioni della “Tredicina” all’interno della cappella di S.Antonio che per l’occasione resterà aperta ogni giorno dalle ore 17 alle ore 20. “Il clou” dei festeggiamenti si avrà dal 12 al 13 giugno 2018. Il sipario si alzerà martedì 12 giugno alle ore 10,00 con la celebrazione della Santa Messa (cappella di S.Antonio).

Alle ore 11,00 scatterà la processione del Santo dalla cappella alla chiesa Madre, con la sfilata di “Lu Prisenti”. L’arrivo alla Chiesa Madre è previsto alle ore 12,00, a seguire è prevista la “Benedizione delle Terre” con il Santissimo. Alle ore 17 giro della banda musicale  Città di Paceco. Mentre alle ore 19,00 saranno celebrati i Vespri Solenni. Alle 21,30, sul palco montato in piazza Elimo, spettacolo di Live Music e Cabaret con la partecipazione di Calandra&Calandra ed Ernesto Maria Ponte. Mentre per mercoledì 13 giugno 2018 il programma prevede: alle ore 7,00 la “Scampaniata”, alle 7,30 Sparo Alborata, alle ore 9,00 il giro della banda musicale per le vie del paese. 

Alle 11,30 celebrazione della Messa solenne in onore del Santo Patrono, presieduta da Monsignor Domenico Mogavero, Vescovo di Mazara del Vallo. Nel pomeriggio, alle ore 16,30:giro dei musici e Sbandieratori ”Real Trinacria di Trapani-Erice. Alle 21 scatterà il momento più atteso dal punto di vista religioso-fideistico:la processione del Santo e del Santissimo Crocifisso per le vie del paese, con numerosi fedeli a “piedi scalzi” in segno di grazia ricevuta.  Chiusura con il “botto” con lo sparo (ore 24 Via Combattenti di Guerra 15/18)) dei giochi pirotecnici. I festeggiamenti sono curati dall’Associazione San Antonio da Padova protettore di Poggioreale, in collaborazione con il comune di Poggioreale e la Parrocchia Maria Santissima Immacolata.

RATING

COMMENTI

Condividi su

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - I contenuti del presente sito appartengono all'Associazione Culturale L'Araba Fenice. Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU