Il gruppo consiliare di minoranza “ViviAmo Salaparuta” chiede di affrontare il "caso" Unicredit durante prossimo Consiglio Comunale

Immagine articolo: Il gruppo consiliare di minoranza “ViviAmo Salaparuta” chiede di affrontare il “caso“ Unicredit durante prossimo Consiglio Comunale

Presentata dal gruppo consiliare di minoranza di Salaparuta “ViviAmo Salaparuta” la richiesta di convocazione del consiglio comunale, con iscrizione del punto all’ordine del giorno riguardante: la “paventata chiusura della filiale Unicredit di Salaparuta”. Nel documemto, i consiglieri comunali Serena Maria Bilà, Gaetano Crapa e Michele Antonino Saitta propongono di “richiedere un incontro con i vertici regionali di Unicredit per rappresentare le problematiche legate ad una piccola comunità e tentare di scongiurare la chiusura dello sportello di Salaparuta”.

Il gruppo di opposizione ha richiesto l’invio della richiesta di convocazione del consiglio comunale al Presidemte della Regione Siciliana e alla sede centrale di Unicredit. Sulla problematica del rischio chiusura della filiale Unicredit di salaparuta nei giorni scorsi si è registrata la presentazione di un’interrogazione del consigliere comunale Saiita al sindaco Vincenzo Drago e la risposta dello stesso.

RATING

COMMENTI

Condividi su

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net