Poste Italiane, un murale per l'Ufficio postale di Salaparuta


Nuovo “look” per l’edificio esterno dell’Ufficio Postale di Salaparuta.

Le sue pareti sono state dipinte con un murales, realizzato dallo street artist Kocore nell’ambito del progetto:”Paint-Poste e artisti insieme nel territorio” che vuole promuovere la creatività dei giovani artisti rendendo allo stesso tempo gli uffici postali ancora più accoglienti e vicini alle comunità che li ospitano.

Il murales è stato inaugurato questa mattina, alla presenza del sindaco di Salaparuta Vincenzo Drago e dei rappresentanti aziendali Ettore Nobile e Alberto Russo. Hanno presenziato tra gli altri: il parroco di Salaparuta Padre Giovanni Butera, il presidente del consiglio comunale di Salaparuta Antonino Cinquemani, il comandante della Polizia Municipale Giuseppe Palazzolo, Giuseppe Biondo,direttore dell’Ufficio Postale di Salaparuta.

Nell’opera l’artista Kocore ha “voluto unire le caratteristiche di Poste Italiane a quelle del territorio di Salaparuta.Un terra conosciuta per la produzione del vino DOC. Da qui l’idea di sviluppare un “vigneto interno all’ufficio postale, con un prato verde che cresce insieme all’uva, dove i fiori sono il frutto (o il simbolo) dei diversi servizi offerti dall’azienda postale come la corrispondenza, il risparmio e la digitalizzazione.

Per il sindaco di Salaparuta Vincenzo Drago, un “ringraziamento va a Poste Italiane per la preziosa iniziativa e un plauso all’artista Kocore per avere pienamente interpretato l’anima e la vocazione di questa terra”.

Il progetto PAINT che fa tappa per la quinta volta in Sicilia, si integra nel programma di “impegni”per i comuni italiani con meno di 5 mila abitanti, promosso dall’Amministratore Delegato Matteo Del Fante. Ed è coerente con la presenza capillare di Poste Italiane sul territorio e con l’attenzione che da sempre l’Azienda riserva alle comunità locali e alle aree meno densamente popolate. L’effettiva realizzazione di tali impegni è consultabile sul portale web all’indirizzo:www.posteitaliane.it/piccoli-comuni.

Il progettoo PAINT nei prossimi mesi coinvolgerà altre sedi, valorizzando il radicamento di Poste Italiane nel tessuto sociale ed offrendo un nuovo tratto estetico alle strade e alle piazze dei piccoli borghi italiani.

Nella foto da sinistra: Giuseppe Biondo, Ettore Nobile, Alberto Russo, Vincenzo Drago, Antonino Cinquemani, Giovanni Butera.

RATING

COMMENTI

Condividi su

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net