Salaparuta, approvato importante progetto per la pubblica illuminazione

Immagine articolo: Salaparuta, approvato importante progetto per la pubblica illuminazione

Via libera della giunta comunale di Salaparuta che ha approvato dal punto di vista tecnico-amministrativo il progetto definitivo per i lavori di “ristrutturazione, ammodernamento dell’impianto di illuminazione pubblica con installazione di dispositivi a LED, sistema di gestione e telecontrollo funzionale all’abbattimento dei consumi elettrici, volto al risparmio ed alla efficienza energetica”. L’importo progettuale totale ammonta a 987.272,60.

Per ottenere il relativo finanziamento (entrando in graduatoria) il comune di Salaparuta ha partecipato lo scorso 16 luglio al “Click Day” indetto dalla Regione Sicilia. I lavori dovrebbero quindi essere finanziati nell’ambito del FESR Sicilia 2014/2020. L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Michele Saitta punta molto sulla realizzazione del progetto.

"E’ prevista-evidenzia il sindaco-l’installazione di 702 punti luce tutti a LED che renderanno economicamente più conveniente l’impianto di pubblica illuminazione del centro urbano di Salaparuta. Si calcola, infatti, un risparmio superiore al 70% sull’attuale spesa per l’energia elettrica utilizzata”.

Il piano progettuale, redatto dall’ingegnere Enrico Bengasino responsabile del settore tecnico del comune di Salaparuta, prevede anche un sistema di telecontrollo e tele gestione basandosi su criteri di “sostenibilità energetica  e ambientale”. E per potere dare inizio concretamente ai lavori non occorrerà aspettare molto tempo. ”Già all’inizio del prossimo anno-sostiene il sindaco Saitta-dovremmo ottenere il finanziamento e quindi procedere alla redazione del progetto esecutivo e al conseguente appalto dei lavori”. 

Sempre per quanto concerne i lavori pubblici, da registrare la consegna dei lavori all’impresa appaltatrice Antonio Tumminello relativamente agli interventi di riparazione di tratti di strade extraurbane. Sono: S.Antonino, San Calogero, strada ex strada ferrata statale, Annunziata, S.Menna, San Giuseppe, Montagna-Pergola, Mondellara.

L’importo dei lavori ammonta a 31.330,02 euro. Tutte queste strade presentano uno stato di assoluta precarietà, I numerosi eventi meteorici che si sono abbattuti nel territorio comunale negli ultimi anni hanno provocato l’erosione della pavimentazione stradale, con formazione di buche e frane del corpo stradale. Una situazione che mette in pericolo la sicurezza dei numerosi agricoltori che quotidianamente percorrono le strade per raggiungere i terreni di proprietà.  

RATING

COMMENTI

Condividi su

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - I contenuti del presente sito appartengono all'Associazione Culturale L'Araba Fenice. Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU