Salaparuta, due casi positivi. Il Sindaco:"Siamo in una fase delicata"

Immagine articolo: Salaparuta, due casi positivi. Il Sindaco:“Siamo in una fase delicata“

Due casi di positività a Salaparuta, a comunicarlo in Sindaco Drago:

"Purtroppo la partita con il Covid-19 non si è ancora chiusa.  Il forte aumento di  contagi nella nostra provincia devono farci riflettere sulla responsabilità che ognuno di noi ha nel contenere un virus che torna a diffondersi.   

Abbiamo vissuto insieme il periodo di lockdown con parecchi sacrifici con il risultato di mantenere fuori dai nostri confini Comunali il virus.   Non è più il tempo di lockdown, dobbiamo imparare a convivere con la presenza del virus fino a quando non saranno trovate contromisure sanitarie.   

Cari concittadini, mi è stato da poco comunicato dalle Autorità competenti, che due cittadini del nostro Comune sono risultati positivi al test   COVID19.   

Desidero rassicurare tutti che la macchina della prevenzione è pienamente operativa;  preciso che entrambi i casi - appartenenti allo stesso nucleo familiare - sono seguiti dalle competenti autorità sanitarie le quali hanno attivato tutte le procedure per ricostruire i contatti stretti, i quali saranno contattati e sottoposti a tampone nei prossimi giorni.   

Siamo in una fase delicata: l'attenzione resta altissima perché è importante bloccare il diffondersi del virus. 

Fondamentali, l'utilizzo delle mascherine e il distanziamento fisico: accorgimenti che devono entrare nella nostra vita quotidiana.   

Si invita tutta la cittadinanza a proseguire le proprie attività nel rispetto delle misure igienico - sanitarie e restrittive attualmente vigenti.   Viviamo le nostre vite ma rispettiamo le regole per il bene nostro, dei nostri cari e dei più deboli.   

Distanziamento, sanificazione frequente delle mani e utilizzo della mascherina ( obbligatorio dalle 18,00 alle 06,00) sono azioni imperative.  Pur auspicando a tutti di condurre la propria vita con serenità nella normale quotidianità, senza perdere fiducia nelle Istituzioni competenti, siamo chiamati, TUTTI, ad aumentare il senso di RESPONSABILITA’ verso noi stessi e soprattutto verso gli altri, seguendo scrupolosamente le indicazioni e prescrizioni delle Autorità competenti. 

Sarà nostra premura comunicare alla cittadinanza ogni altra ed utile notizia in merito".

RATING

COMMENTI

Condividi su

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net