Salaparuta, il consiglio approva importanti provvedimenti. Ecco quali:

Immagine articolo: Salaparuta, il consiglio approva importanti provvedimenti. Ecco quali:

Una serie di provvedimenti di rilevante interesse sono stati approvati dal consiglio comunale, nel corso della seduta dello scorso 30 luglio. Tra questi: la nomina dei componenti la commissione comunale ex art. 5 legge 178/76. Sono risultati eletti: i consiglieri comunali Giovanni Regina, Luigi Di Girolamo dalla maggioranza consiliare, Michele Antonino Saitta e Gaetano Crapa dalla minoranza. Eletto anche il rappresentante sindacale: Salvatore Castronovo indicato dalla Cgil.

Altri componenti sono: il sindaco che presiede, il capo dell’ufficio tecnico comunale, due dipendenti dell’Assessorato Regionale Lavori Pubblici, l’ufficiale sanitario del comune. La commissione è chiamata ad approvare i progetti di ricostruzione delle case ,distrutte dal terremoto del gennaio 1968. Altro provvedimento esitato ha riguardato: l’approvazione, all’unanimità, del regolamento per la concessione di “rateizzazioni di tributi arretrati e in materia di compensazione. Via libera anche per la “misura dell’indennità di funzione del Presidente del Consiglio Comunale e del gettone di presenza dei consiglieri comunali”.

”Fumata bianca” anche per l’approvazione della mozione presentata dal consigliere comunale di minoranza Gaetano Crapa. Il documento riguarda l’adesione all’iniziativa “Plastic Free Challenge” finalizzata al divieto di utilizzo di plastica usa e getta. L’iniziativa è promossa dal Ministro dell’Ambiente della Tutela del Territorio e del Mare. Approvato inoltre il riconoscimento di un debito fuori bilancio (4.841,18 euro) riferito a lavori di completamento del Centro Civico. Non è passato invece il provvedimento riguardante la “presa in carico della rete idrica comunale gestita dall’Eas”. Sulla questione si è registrata, prima della votazione, l’uscita dall’aula dei consiglieri di minoranza Michele Antonino Saitta e Gaetano Crapa.

Inoltre su proposta del presidente del consiglio comunale Antonino Cinquemani è stato osservato un minuto di silenzio in memoria dell’ex Prefetto di Trapani Leopoldo Falco e del carabiniere Mario Cerciello Rega.

RATING

COMMENTI

Condividi su

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU