Salaparuta, intitolare bene di proprietà del comune alla memoria del professore Sebastiano Tusa. Mozione di tre consiglieri comunali di minoranza

Immagine articolo: Salaparuta, intitolare bene di proprietà del comune alla memoria del professore Sebastiano Tusa. Mozione di tre consiglieri comunali di minoranza

“Intitolare alla memoria del professore Sebastiano Tusa, tragicamente scomparso nel disastro aereo dello scorso 10 marzo, un bene di proprietà del comune di Salaparuta. E’ quanto richiesto e proposto dai tre consiglieri comunali di minoranza: Serena Maria Bilà, Gaetano Crapa e Michele Antonino Saitta della lista civica Viviamo Salaparuta. Nell’ordine del giorno, presentato al presidente del consiglio comunale Antonino Cinquemani, si impegna la giunta municipale, guidata dal sindaco Vincenzo Drago, a individuare il bene da intitolare a Sebastiano Tusa, Assessore Regionale ai Beni Culturali e dell’Identità Siciliana, nonché Archeologo di fama internazionale, Sovrintendente del Mare della Regione Sicilia.

In segno di riconoscenza-si legge nel documento-per l’impegno storico-culturale profuso in favore dell’umanità e della stretta vicinanza con il nostro territorio. La tragica scomparsa dell’assessore Tusa ha lasciato un vuoto grandissimo in tutti noi, commemorarlo ed intitolargli un bene di proprietà comunale ci sembra un atto di riconoscenza, dovuto nei confronti di uno storico-archeologo che per l’amore della ricerca ha perso la propria vita in un tragico incidente aereo”.

L’ordine del giorno alla fine è stato approvato all’unanimità. Con gli interventi del presidente del consiglio comunale Antonino Cinquemani e del sindaco Vincenzo Drago che si sono sintonizzati sulla stessa lunghezza d’onda dei tre consiglieri d’opposizione rimarcando la “figura e l’operato del compianto professore Sebastiano Tusa”.

Da assessore regionale, Sebastiano Tusa, nel corso della visita nel maggio del 2018 a Poggioreale, Salaparuta, Partanna, si era impegnato a reperire una fonte di finanziamento per il recupero della chiesa di S.Francesco tra le rovine del vecchio centro di Salaparuta.

RATING

COMMENTI

Condividi su

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU