Salaparuta, presentata mozione contro l’azione bellica russa in Ucraina

Immagine articolo: Salaparuta, presentata mozione contro l’azione bellica russa in Ucraina

Il capogruppo della minoranza in seno al consiglio comunale di Salaparuta Michele Antonino Saitta ha presentato una mozione avente per oggetto:” Mobilitazione contro l’azione bellica russa in Ucraina”.
Nel documento si “impegna il sindaco Vincenzo Drago e la giunta comunale a manifestare a nome dell’intero Consiglio Comunale una ferma condanna per l’aggressione militare in atto in Ucraina e solidarietà e vicinanza alla popolazione colpita.
Si impegna, inoltre, a “sostenere ogni atto assunto dal Governo italiano in accordo con gli altri Paesi UE e con la Nato, alfine di attivare ogni sforzo e ogni canale diplomatico per porre fine all’attacco in corso, assumendo tutte le misure necessarie, affinché l’invasione sia fermata e l’Ucraina sia liberata tornando all’applicazione degli accordi di Minsk e al rispetto degli accordi di Helsinki, ribadendo il principio fondamentale dell’inviolabilità delle frontiere.
Si impegna, altresì, a creare ogni possibile mobilitazione contro l’aggressione russa, per la pace e la garanzia del diritto internazionale in concorso con le altre istituzioni locali e con la società civile che si oppone al sopruso e alla sfida portata alla democrazia e alla convivenza tra i popoli; Il consigliere Saitta chiede la trasmissione della mozione al Presidente del Consiglio dei Ministri, all’Ambasciatore della Repubblica Ucraina in Italia.

RATING

COMMENTI

Condividi su

    Belicenews su Facebook
    ARGOMENTI RECENTI
    ABOUT

    Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
    P.IVA: IT02492730813
    Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
    credits: mblabs.net

    Torna SU