Salaparuta, ripristinata la postazione del 118

Immagine articolo: Salaparuta, ripristinata la postazione del 118

Sarà ripristinata la postazione del 118 a Salaparuta. La notizia del ripristino dell’importante servizio socio-sanitario è pervenuta al sindaco di Salaparuta Vincenzo Drago da parte del competente Assessorato Regionale della Salute. A “smuovere le acque” per il ripristino urgente della postazione n.60 “Salaparuta” del bacino Palermo-Trapani, chiusa da sei anni è stato il presidente del consiglio comunale di Salaparuta Antonino Cinquemani promotore di una mozione di indirizzo, approvata all’unanimità dal consiglio comunale, il 29 settembre 2019.

“Mi è doveroso ringraziare innanzitutto il presidente del consiglio comunale Antonino Cinquemani-scrive il sindaco Drago nel comunicato-che da settembre del 2019 con tenacia ha portato avanti la sua azione politica per il ripristino del 118 prima con il consigliere comunale AnnaMaria Crocchiolo e successivamente con l’assessore Natale Cascio. Ma soprattutto con l’amministrazione comunale della vicina Poggioreale”.

La postazione del 118 era stata ripristinata la scorsa estate temporaneamente e in via sperimentale in H12 (solo orario notturno). “Questo ripristino-continua il sindaco Vincenzo Drago- anche se per molti è stata considerata un’azione fine a se stessa, invece è servita da presupposto imprescindibile per mettere le basi per potere continuare quel percorso politico- amministrativo con l’Assessorato Regionale della Salute che ci ha portato fino all’odierno obiettivo sperato da tutti. Dunque adesso la postazione del 118 funzionerà in H24 per le due comunità di Salaparuta e Poggioreale che distano circa 30 chilometri dal più vicino centro ospedaliero.

Ormai la decisione di ripristinare la postazione 118 in H24 a Salaparuta è stata presa. Ora siamo in attesa-prosegue il sindaco Drago-che l’ASP di Trapani e la SEUS 118 (Sicilia Emergenza Urgente Sanitaria) mettano in moto le procedure amministrative. Colgo l'occasione per ringraziare in particolare l’assessore regionale Toni Scilla che si è prodigato dal 2019, con caparbietà e determinazione, grazie al prezioso supporto del presidente dell’ARS Gianfranco Miccichè, per il ripristino della postazione 118 a Salaparuta.

L’assessore Scilla è riuscito a dare dignità-conclude il sindaco Drago-in termini sanitari di emergenza-urgenza a questa porzione di territorio spesso abbandonata dalla politica. Peraltro la postazione del 118 è sempre “strategica per la collocazione territoriale dei due comuni belicini a ridosso della strada a scorrimento veloce Palermo-Sciacca, specialmente nei casi di incidenti stradali”.

RATING

COMMENTI

Condividi su

    Belicenews su Facebook
    ARGOMENTI RECENTI
    ABOUT

    Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
    P.IVA: IT02492730813
    Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 344 222 1872
    Privacy PolicyCookie Policy
    credits: mblabs.net