Tutto pronto nei due centri belicini di Salaparuta e Poggioreale per i tradizionali festeggiamenti in onore di San Giuseppe

Immagine articolo: Tutto pronto nei due centri belicini di Salaparuta e Poggioreale per i tradizionali festeggiamenti in onore di San Giuseppe

Il “clou” dei festeggiamenti, oltre alle funzioni religiose, è rappresentato dall’allestimento degli “artari di San Giuseppi”.
In ogni paese, gli altari vengono realizzati in segno di “devozione verso il Santo oppure in segno di ringraziamento per una “grazia ricevuta”.
Sono sette gli “artari” da potere visitare nei due Comuni.

A Salaparuta San Giuseppe è il patrono. Domenica 19 Marzo si comincerà con la sfilata (ore 9,30) della banda musicale per le vie del paese. A seguire, Santa Messa alle ore 10,30 e “Mostra Statica FIAT 500” presso piazza Mercato alle ore 11,00.

Nel pomeriggio (ore 18,00) Santa Messa, con l’Atto di “Affidamento della città a San Giuseppe” alle ore 19,00. Alle 19,30 scatterà la “visita degli Altari di San Giuseppe”. Sono quattro in totale quelli allestiti: in Via Lincoln, via Regione Siciliana (centro sociale), via Macchiavelli (casa albergo Anziani) e via Bellini (Cudia Salvatore).

Lunedì 20 Marzo (ore 11,00) è in programma il “Pontificale Solenne” celebrato da Monsignor Angelo Giurdanella, Vescovo della Diocesi di Mazara del Vallo.

Alle ore 18,00 Santa Messa. Alle 19,00 scatterà la processione del Santo Patrono San Giuseppe. Il sipario sui festeggiamenti calerà alle ore 22,00 con lo sparo dei “giochi pirotecnici”.

A Poggioreale, invece, per sabato 18 Marzo alle ore 15,00, è prevista la “benedizione degli Altari di San Giuseppe”. A seguire (ore 18,00), la celebrazione della Santa Messa presso la Chiesa Madre. Alle 19,30 scatterà la visita ai tre “Altari di San Giuseppe” allestiti: uno nei locali sottostanti la Chiesa Madre, uno nei locali ex scuola elementare preparato dalla Caritas in collaborazione con Azione Cattolica e Pro-Loco e un terzo altare nei locali ex scuola materna, allestito da “bambini e rispettive mamme”.

Quest’ultimo altare è stato realizzato dai circa 70 alunni delle scuole di Poggioreale, che hanno utilizzato della “carta riciclata”. Il “fiore all’occhiello” è rappresentato dagli “squartucciati” elaborati dai giovanissimi studenti. Realizzati anche dei cartelloni tutti ispirati alla festività di San Giuseppe.

Il 19 Marzo (ore 9,00) celebrazione Santa Messa presso la chiesa di S.Antonio, alle 18,00 presso la chiesa Madre.

Si chiuderà il 20 Marzo con celebrazione Santa Messa (ore 9,00 chiesa S.Antonio) e ore 18,00 Chiesa Madre.

A Poggioreale i festeggiamenti per San Giuseppe sono stati organizzati dal Comune di Poggioreale, in stretta collaborazione con la Parrocchia Maria Santissima Immacolata.

Nella foto l’Altare allestito dagli alunni.

RATING

COMMENTI

Condividi su

    Belicenews su Facebook
    ARGOMENTI RECENTI
    ABOUT

    Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
    P.IVA: IT02492730813
    Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 344 222 1872
    Privacy PolicyCookie Policy
    credits: mblabs.net