Salemi, focolaio in un ristorante. Positivi anche dentista e due alcamesi

Immagine articolo: Salemi, focolaio in un ristorante. Positivi anche dentista e due alcamesi

Torna la preoccupazione per il covid in provincia di Trapani, soprattutto a Salemi ed Alcamo. Come avvenuto qualche mese fa per una festa in un baglio di Castellammare del Golfo, organizzata per festeggiare un diciottesimo di una ragazza salemitana, adesso un grosso focolaio potrebbe registrarsi fra coloro che hanno frequentato il ristorante ‘La Giummara’ di Salemi o che sono stati ospiti del B&B ad esso collegato.

Uno dei titolari è stato ritrovato positivo sabato scorso. Immediatamente è scattata la chiusura del locale, solitamente molto frequentato, ed è partita l’attività di contact tracking del personale sanitario del servizio epidemiologico dell’ASP. Sono purtroppo già arrivati i primi risultati.

Un altro di Salemi, cliente del ristorante, è risultato contagiato. Tampone positivo anche per un dentista di 35 anni che ha uno studio odontaiatrico ad Alcamo e per due alcamesi di 43 e 45 anni. Tutti, asintomatici e posti in isolamento domiciliare, avevano cenato alla Giummara fra il 20 e il 22 agosto

RATING

COMMENTI

Condividi su

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net