Salemi, signora cade e chiede risarcimento. Comune paga oltre 7 Mila Euro

Con delibera dello scorso 13 novembre, la Giunta comunale di Salemi ha approvato un atto di transazione che prevede il pagamento in favore della Sig.ra L.C. A. della somma di euro 7.500,00.

La cittadina, tramite il proprio legale, aveva richiesto un risarcimento per i danni subiti a causa di una caduta avvenuta nel mese di maggio 2016 mentre percorreva la gradinata che collega la via Marsala alla via F.P. Clemente.

La Sig.ra, come raccontato dal suo legale, aveva perso l’equilibrio a causa del pavimento accidentato e danneggiato ed era caduta rovinosamente a terra riportando, sulla base di una relazione medica di parte, un danno biologico permanente del 6% che veniva quantificato in euro 13.097,69.

Il Comune, a seguito di sopralluoghi, aveva attribuito l’evento dannoso solamente alla imprudenza e disattenzione della danneggiata riconoscendo però, al contempo, che i gradini risultano effettivamente danneggiati e non illuminati.

Le parti, pertanto, in sede di negoziazione assistita, hanno convenuto per una soluzione transattiva della vicenda che vedesse un concorso di colpa della danneggiata nel sinistro e concordando il pagamento della somma di euro 7.500,00 comprensiva di spese legali.

RATING

COMMENTI

Condividi su

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU