Pochi fedeli in chiesa la notte di Natale. L'arciprete don Tonino Cilia "bacchetta" il popolo margheritese assente.

Immagine articolo: Pochi fedeli in chiesa la notte di Natale. L'arciprete don Tonino Cilia “bacchetta“ il popolo margheritese assente.

"Pochi fedeli in chiesa la notte di Natale". È una delle tante riflessioni che ha sollevato durante l'omelia di questa sera 25, nella celebrazione  eucaristica, don Tonino. Rivolgendosi ai fedeli presenti ha esordito "Come è possibile che si preferisce con motivazioni varie festeggiare in casa la notte della nascita di Gesù tra cenoni e regali anziché farlo qui in Chiesa? La celebrazione di ieri notte è diversa da quella di questa mattina o di adesso.

" Dove è la fede ? E fa notare che ieri notte fra i pochi presenti non vi era neanche un bambino

RATING

COMMENTI

Condividi su

    Belicenews su Facebook
    ARGOMENTI RECENTI
    ABOUT

    Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
    P.IVA: IT02492730813
    Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
    credits: mblabs.net

    Torna SU