S. Margherita, due cento mila Euro per abbattere Palazzo Lombardo. Aggiudicati i lavori. Valenti: "Via questo mostro che ha deturpato la piazza"

Immagine articolo: S. Margherita, due cento mila Euro per abbattere Palazzo Lombardo. Aggiudicati i lavori. Valenti: “Via questo mostro che ha deturpato la piazza“

Firmato ieri il contratto da parte dell'impresa aggiudicataria, legale rappresentante dell’impresa Edile V.N.A. Società Cooperativa con sede legale a Raffadali, per la demolizione di Palazzo Lombardo. 

Il termine entro cui finire i lavori è di 90 giorni. Importo di aggiudicazione con il 35,2040% di ribasso è di 194.853,51 + IVA.  Esprime soddisfazione il sindaco Franco Valenti che finalmente si possa dare il via ai lavori. Da anni si è imposto di liberare piazza Matteotti da questa struttura in cemento armato rimasta incompleta dal gennaio di 50 anni fa. Secondo la Protezione Civile che ha finanziato l'intervento, la struttura costruita con sistemi antecedenti alle normative post sismiche del gennaio 1968, presenta un rischio per l'incolumità dei cittadini per la possibilità di crolli.

Ecco le parole del Sindaco Valenti:" Oggi è una data storica per la nostra città. Dopo anni di lavoro, di impegno, di battaglie (e tanto Maalox) abbiamo finalmente firmato il contratto con l’Impresa che abbatterà Palazzo Lombardo. Questo mostro in cemento armato che ha deturpato per 52 anni una delle piazze più belle di Sicilia, la nostra Piazza Matteotti su cui si affaccia il Palazzo Filangeri Cutò, ha ormai i giorni contati.
Un grande risultato frutto della caparbietà, della tenacia e della ferma volontà della precedente e dell’attuale Amministrazione comunale.
Desidero ringraziare tutti coloro che in questi anni mi hanno collaborato e in modo particolare l’Ing. Mariano Palermo che è stato una grande risorsa per la nostra comunità. Spero prima di concludere questo mandato di donare alla città un’altra tanto attesa demolizione"

RATING

COMMENTI

Condividi su

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU