Santa Margherita Belice, presunta truffa alle cantine Corbera. Prescrizione per 9 imputati

Immagine articolo: Santa Margherita Belice, presunta truffa alle cantine Corbera. Prescrizione per 9 imputati

(Fonte multimedia: www.agrigentonotizie.it)


Il Tribunale di Sciacca nel processo su presunte truffe alla cantina Corbera di Santa Margherita Belice per fatti del 2009, ha pronunciato una sentenza di non doversi procedere per intervenuta prescrizione. 

Vino bìanco consegnato alla "Martini e  Rossi" che per  qualità sarebbe stato diverso da quello dichiarato, presunte truffe per il conseguimento di erogazioni pubbliche, fatture che non sarebbero state corrispondenti ai lavori eseguiti presentate all’assessorato regionale Agricoltura nell 'ambito del progetto relativo al patto territoriale Valle del Belìce.  Sono alcune delle vicende ricostruite nell'inchiesta poi sfociata nel processo come raccontato da Giuseppe Pantano nelle colonne del Giornale di Sicilia.

Per l'ex presidente, Paolo Pemminella, i reati ìpotizzati erano frode nell 'esercizio del commercio, associazione a delinquere, truffia, mendacio e  falso interno alla banca. Coinvolto anche l'enologo Roberto Aurienti, che  era accusato di frode nell'esercizio del commercio e tentata truffa.  Ipotesi di reato di frode nell'esercizio del commercio veniva contestata a Calogera  Antonia Giambalvo, dipendente della cantina con funzioni di analista biologa. L'ipotesi di reato di associazione  a delinquere e truffa veniva avanzata nei confronti di Antonino Milazzo, legale rappresentante di una società, Giovanni Favaloro, consulente della  cantina, Antonino La Rocca, Vincenza  Barbera, Francesco Valenti e Rocco  Abate, componenti del consiglio di  amministrazione e deI collegio dei sindaci all’epoca dei fatti. Per tutti non  doversi procedere per intervenuta  prescrizione così come chiesto anche dal pubblico ministero.

RATING

COMMENTI

Condividi su

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU