“Un grande uomo e un infaticabile lavoratore”. Oggi l’ultimo saluto di S. Margherita a Salvatore Calandra

Immagine articolo: “Un grande uomo e un infaticabile lavoratore”. Oggi l’ultimo saluto di S. Margherita a Salvatore Calandra

“Per me non era soltanto un fratello, ma bensì un padre dato che il destino ancora prima me ne ha privata.. un compagno di vita il mio migliore amico il mio protettore la mia forza....adesso mi rimane solo il ricordo di un grande uomo, sempre sorridente e disponibile, grande lavoratore, amava essere sempre in ordine curare la sua persona, allo stesso tempo di una sensibilità spiccata.” Sono queste le parole strazianti di dolore di Eleonora, sorella del 50enne Salvatore Calandra, morto per un terribile incidente sul lavoro, giorno 5 marzo.

Si terranno oggi, alle ore 17.30 presso la Chiesa Madre di Santa Margherita Belice, i funerali dell’uomo, la cui prematura scomparsa ha scosso il paese e i comuni limitrofi. “Sono fiero di dire che mio cognato per me è stato un fratello maggiore. Mi ha dato ed insegnato tanto. Vorrei solo potergli dire che aveva il dovere di vivere ancora”. Così lo ricorda il cognato Francesco Maggio: “Era sempre pronto a dare un sostegno a chi lo necessitava, anche solo conforto morale. L’amore più grande, dopo sua madre, erano i suoi adorati nipoti, in particolare la sua principessa Martina, a cui ha dato un dolore troppo forte per la sua tenera età. Sette anni sono troppo pochi per sopportare ciò.

Salvatore Calandra non era sposato. Dal carattere solare, era molto conosciuto nel territorio. Amava gli animali e aveva la passione per le macchine agricole. Disponibile con familiari ed amici, per oltre 25 anni ha lavorato presso le Terme Acque Pie. Poi, è passato all’imbottigliamento, dove era stimato da tutti i suoi colleghi. Gran lavoratore, perso il lavoro, non si è abbattuto. Ha intrapreso un altro lavoro, purtroppo con triste epilogo.

Quel maledetto escavatore si è ribaltato, e non c’è stato nulla da fare. Ora la sua principessa Martina avrà un angelo speciale, che la guarda dal cielo. La redazione di Castelvetranonews porge le sue più sentite condoglianze ai familiari.

RATING

COMMENTI

Condividi su

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU