Ha compiuto 112 anni la saccense Francesca Fioriglio, la donna più anziana della Sicilia. Il segreto della sua longevità

Immagine articolo: Ha compiuto 112 anni la saccense Francesca Fioriglio, la donna più anziana della Sicilia. Il segreto della sua longevità

Francesca Fioriglio, nata l'11 gennaio 1912 a Sciacca, pochi mesi prima del tragico affondamento del Titanic, ha recentemente festeggiato il suo 112° compleanno, diventando così la donna più anziana della Sicilia. La sua straordinaria vita si è svolta attraverso momenti storici significativi, inclusi due conflitti mondiali e la transizione dall'epoca del Regno d'Italia a quella della Repubblica Italiana. Ha assistito al cambio di dieci Papi e alla successione di sovrani e leader politici italiani.

La donna vive attualmente ad Agrigento e la sua eccezionale longevità è stata celebrata sia dal blog britannico "Gerontology" che dall'associazione "Giustitalia", che si dedica alla tutela legale degli anziani. La signora Fioriglio ha mantenuto una salute invidiabile, superando sia la pandemia di influenza spagnola del 1918 che, più di recente, il Covid.

I suoi parenti attribuiscono la sua longevità a uno stile di vita sano e moderato, senza mai fumare e mantenendo un'alimentazione equilibrata, arricchita occasionalmente da un bicchiere di buon vino. La sua grande famiglia, composta da nipoti e pronipoti, continua ad assistere con affetto la loro amata nonna Francesca.

RATING

COMMENTI

Condividi su

    Belicenews su Facebook
    ARGOMENTI RECENTI
    ABOUT

    Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
    P.IVA: IT02492730813
    Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 344 222 1872
    Privacy PolicyCookie Policy
    credits: mblabs.net