Ospedale di Sciacca, La Rocca Ruvolo: “Stroke unit finalmente verso apertura a 4 anni dal decreto, nuovo bando per neurologi”

Immagine articolo: Ospedale di Sciacca, La Rocca Ruvolo: “Stroke unit finalmente verso apertura a 4 anni dal decreto, nuovo bando per neurologi”

“Finalmente sembra avviarsi verso l'apertura la Stroke unit all'ospedale di Sciacca a quattro anni dal decreto assessoriale 2057 del 2019 con cui, su sollecitazione della presidenza della commissione Salute, veniva istituita. L’Assessore Regionale per la Salute, Giovanna Volo, ha dato indicazioni al commissario dell’Asp di Agrigento, Mario Zappia, di procedere ad un ulteriore bando che abbia come obiettivo quello di reclutare neurologi per l'apertura dell'unità operativa dedicata alla gestione dei pazienti con ictus con il lavoro coordinato di un'équipe multiprofessionale. Progetto che aveva subìto una frenata anche a causa dell’emergenza Covid e che adesso dovrebbe entrare in fase di attuazione. Speriamo che sia la volta buona”.

Lo scrive in una nota la Deputata Regionale di Forza Italia, Margherita La Rocca Ruvolo, che ha partecipato ieri a un incontro con l’Assessore Volo, i Dirigenti dell’Asp di Agrigento e i Deputati Michele Catanzaro (Pd) e Carmelo Pace (Dc) per fare il punto sulla situazione dei presidi sanitari nell’Agrigentino.

“Ho segnalato ancora una volta tutte le criticità presenti all’ospedale di Sciacca, dall'Ortopedia alla Chirurgia generale all’Urologia, per non parlare del Pronto Soccorso. Sono diversi in reparti in cui manca il personale e non si riesce a far fronte alla grande richiesta di prestazioni sanitarie da parte dei cittadini di un vasto comprensorio. Occorre fare uno sforzo in più e in tempi rapidi per l’assunzione di personale medico e sanitario e dare ai cittadini le risposte che ormai aspettano da tempo”.

RATING

COMMENTI

Condividi su

    Belicenews su Facebook
    ARGOMENTI RECENTI
    ABOUT

    Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
    P.IVA: IT02492730813
    Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 344 222 1872
    Privacy PolicyCookie Policy
    credits: mblabs.net