Sciacca, ieri I.I.S.S. “Calogero Amato Vetrano” ha ospitato VII Edizione della Settimana Nazionale Dislessia

Immagine articolo: Sciacca, ieri I.I.S.S. “Calogero Amato Vetrano” ha ospitato VII Edizione della Settimana Nazionale Dislessia

Nella giornata di ieri l’I.I.S.S. “Calogero Amato Vetrano” di Sciacca ha ospitato, per la prima volta, la VII Edizione della Settimana Nazionale della Dislessia, promossa da AID – Associazione Italiana Dislessia – sez. di Agrigento.

L’incontro è stato organizzato in occasione della settimana della dislessia e ha come tema: “Per un mondo senza etichette: inclusione ed innovazione”. Il focus della manifestazione ha riguardato la necessità di trovare nuove strade e strategie che abbraccino le diverse esigenze di apprendimento di ciascuno, secondo i principi dello Universal Design for Learning (UDL).

Con l’incontro di ieri, si solidifica la rete locale per fare fronte comune davanti ad un’esigenza diventata forse ancora più importante in questa fase pandemica, e cioè quella di sensibilizzare l'opinione pubblica alla tematica trattata: i disturbi specifici dell’apprendimento, meglio conosciuti con l’acronimo di DSA.

Dislessia, Disortografia, Disgrafia e Discalculia, sono mancati automatismi biologici, i quali hanno un’incidenza dal 3 al 5% sulla popolazione scolastica di ogni ordine e grado. Difficoltà nella letto-scrittura, che spesso sviluppano dei correlati psicologici che si ripercuotono sull’autostima del soggetto interessato, fino ad incidere significativamente sulla qualità della vita dello stesso.

Formare ed informare in tal senso diventa, quindi, fondamentale per intercettare magari i primi segnali, a casa o a scuola, garantendo una precocità di intervento, attraverso un “lavoro di squadra” tra le diverse agenzie educative e l’A.S.P..

L’Istituto Amato Vetrano è stato da sempre naturalmente sensibile all’argomento e i Docenti si sono formati negli anni seguendo anche i corsi di formazione promossi proprio da A.I.D.; la Scuola ha infatti conseguito le certificazioni di scuola “Dislessia Amica” nell’a.s. 2017-2018 e “Dislessia Amica – livello avanzato” nell’a.s. 2019-2020.

Crediamo che oggi sia necessario promuovere un’inclusione a tutto tondo, per ribadire che gli strumenti efficaci per le persone con DSA sono utili a far emergere il talento di tutti, non solo in ambito scolastico, ma in tutti i contesti di vita.

RATING

COMMENTI

Condividi su

    Belicenews su Facebook
    ARGOMENTI RECENTI
    ABOUT

    Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
    P.IVA: IT02492730813
    Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
    credits: mblabs.net