In migliaia in piazza a Sciacca, "Riaprite le nostre Terme". Il sindaco Termine: "Questione sia all'OdG della Regione"

Immagine articolo: In migliaia in piazza a Sciacca, “Riaprite le nostre Terme“.  Il sindaco Termine: “Questione sia all'OdG della Regione“

Questa mattina a Sciacca migliaia tra commercianti, studenti e associazioni hanno partecipato alla manifestazione promossa dal Comitato civico Patrimonio termale per chiedere la riapertura delle Terme, chiuse dal 6 marzo 2015 e di proprietà regionale.

Nino Porrello, portavoce del comitato, ha sottolineato l'importanza dell'iniziativa per mostrare l'interesse della comunità e la possibilità di sviluppo turistico che le Terme potrebbero generare, evitando così l'emigrazione dei giovani.

Recentemente, il presidente della Regione, Renato Schifani, ha guidato un incontro per allocare fondi per la ristrutturazione delle Terme di Sciacca e Acireale, con l'idea di affidarne la gestione a privati. Il sindaco di Sciacca, Fabio Termine, ha elogiato l'ampia partecipazione alla manifestazione, evidenziando come questa abbia spinto la Regione a dare priorità al progetto.

Le Terme di Sciacca sono note per essere tra le più storiche e prestigiose della Sicilia, con la Regione che possiede, oltre allo stabilimento termale, tre hotel, due piscine di acqua sulfurea e stufe vaporose nelle grotte del Monte San Calogero.

RATING

COMMENTI

Condividi su

    Belicenews su Facebook
    ARGOMENTI RECENTI
    ABOUT

    Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
    P.IVA: IT02492730813
    Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 344 222 1872
    Privacy PolicyCookie Policy
    credits: mblabs.net