S. Margherita, in auto con una pistola calibro 9 semiautomatica. Denunciato impreditore agricolo

Immagine articolo: S. Margherita, in auto con una pistola calibro 9 semiautomatica. Denunciato impreditore agricolo

Week end di controlli e posti di blocco nel “belicino” Trovati coltelli ed una pistola. Multati una decina di automobilisti indisciplinati. Tre persone in manette ed una denunciata. Maxi controllo e posti di blocco nel “belicino”. Sequestrati cinque coltelli ed una pistola calibro 9.

Tre persone sono finite in manette. Durante il fine settimana, è stato attuato dal Comando Provinciale Carabinieri di Agrigento un servizio coordinato finalizzato ad intensificare le attività di prevenzione e contrasto della criminalità, in particolare nell’area della valle del Belìce. Lungo le principali arterie stradali, si sono piazzate numerose pattuglie dei Carabinieri delle Compagnia di Sciacca che hanno effettuato vari posti di blocco e verifiche nei confronti di persone sottoposte ad obblighi stabiliti dall’Autorità Giudiziaria.

Sono state anche elevate una decina di sanzioni per violazioni al codice della strada, tra cui alcune per guida senza patente e per uso del telefono cellulare alla guida. Durante le attività, in particolare nel cuore della notte, a Santa Margherita di Belìce , i Carabinieri della locale Stazione hanno imposto l’alt ad un imprenditore agricolo del posto, apparso sin da subito molto nervoso.

Dopo aver verificato i suoi documenti d’identità, i militari si sono insospettiti ed hanno deciso di effettuare una perquisizione, nel corso della quale dal giubbotto dell’uomo è subito saltata fuori una Pistola calibro 9 semiautomatica, con il colpo in canna, risultata illegalmente detenuta ed oltre 10 cartucce dello stesso calibro.

Per il 30 enne, sono scattate le manette ai polsi mentre la pistola e le relative cartucce sono state sequestrate. Durante i controlli svolti sempre a Santa Margherita di Belìce, nel corso delle attività di pattugliamento, i Carabinieri hanno sorpreso a spasso un individuo attualmente sottoposto agli arresti domiciliari, arrestandolo in flagranza per “Evasione”.

L’uomo, un disoccupato 55 enne del posto, si è giustificato dicendo che aveva bisogno di una boccata d’aria.

Comunicato stampa Carabinieri

RATING

COMMENTI

Condividi su

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU