I Carabinieri di Menfi denunciano un uomo per rifiuto di sottoporsi all’alcol test

Immagine articolo: I Carabinieri di Menfi denunciano un uomo per rifiuto di sottoporsi all’alcol test

Un 41enne residente in Menfi si era messo al volante della propria autovettura modello Alfa Romeo, pur denunciando alcune difficoltà nella guida. Dopo essersi immesso su una delle strade principali di Menfi, dopo una manovra azzardata, veniva fermato dai Carabinieri i quali notavano l'uomo in evidente stato di alterazione psicofisica dovuta presumibilmente al consumo di bevande alcoliche.

Insospettiti da un forte odore di alcol, hanno chiesto all’uomo di sottoporsi al test che rileva eventuali condizioni di alterazione psicofisica. L'uomo, fermato alla guida della sua vettura dopo aver bevuto eccessivamente è stato denunciato all’Autorità giudiziaria per essersi rifiutato di sottoporsi all’alcol test, mentre la sua auto è stata posta sotto sequestro, ed è stata ritirata la patente.

Il Giudice per le Indagini Preliminari Dott. Cucinella del Tribunale di Sciacca con Decreto Penale di Condanna infliggeva al conducente dell'auto una pena di euro 1.200,00 di ammenda. Il Decreto Penale di Condanna veniva impugnato dal difensore di fiducia Avvocato Giuseppe Buscemi il quale ha chiesto la sostituzione della pena pecuniaria con lavoro di pubblica utilità.

Il Giudice con Ordinanza del 27 marzo 2024, accoglieva le richieste del legale dell'uomo, sostituiva la pena pecuniaria con il lavoro di pubblica utilità, consistente nella prestazione di attività lavorativa non retribuita da effettuarsi presso un ente convenzionato, per la durata complessiva di 8 ore.

RATING

COMMENTI

Condividi su

    Belicenews su Facebook
    ARGOMENTI RECENTI
    ABOUT

    Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
    P.IVA: IT02492730813
    Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 344 222 1872
    Privacy PolicyCookie Policy
    credits: mblabs.net