Menfi, incidente mortale del piccolo Marco nel 2018. A dicembre prima sentenza per autista palermitano

Immagine articolo: Menfi, incidente mortale del piccolo Marco nel 2018. A dicembre prima sentenza per autista palermitano

Il pubblico ministero Michele Marrone ha chiesto la condanna ad un anno di reclusione con le generiche e la diminuzione per il rito abbreviato a carico di Pierluigi Badano, 40 anni, di Palermo, autista del veicolo che nell’agosto del 2018 a Menfi si è scontrato con quello della famiglia Castelli, sulla quale si trovava il piccolo Marco, di 7 anni, che ha perso la vita.

Vari procedimenti sono in corso davanti al Tribunale di Sciacca per l’incidente stradale avvenuto tra la via degli Oleandri e la strada provinciale 50. Il bimbo era seduto sul sedile posteriore dell’auto, guidata dal padre. Il tubo di un parapetto entrò nell’auto, colpendo il piccolo.

I familiari del bambino, con gli avvocati Caracci e Piatti, hanno depositato una memoria.
L’avvocato Giovanni Vaccaro ha chiesto l’assoluzione dell’imputato per non aver commesso il fatto sulla scorta delle consulenze degli ingegneri Bruno e Vassallo e delle informative in atti.

Il penalista ha sostenuto che il conducente della Mondeo: procedeva ad andatura moderata; ha rispettato il segnale di stop, mal segnalato verticalmente e non segnalato precedentemente ed orizzontalmente, secondo il penalista saccense; non avrebbe potuto concedere la precedenza a destra, non essendo visibile la strada provinciale dalla strada comunale, sulla linea dello stop e mancando anche uno specchio parabolico.

Il giudice ha rinviato per eventuali repliche e sentenza al 22 dicembre. Per le posizioni che verranno discusse in udienza preliminare, riguardanti personale della ex Provincia e del Comune di Menfi, secondo la procura emergerebbero omissioni in merito a segnaletica e barriere inadeguate. Non si sarebbe garantito che la strada si trovasse in condizione di sicurezza per gli automobilisti.

RATING

COMMENTI

Condividi su

    Belicenews su Facebook
    ARGOMENTI RECENTI
    ABOUT

    Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
    P.IVA: IT02492730813
    Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
    credits: mblabs.net