Porto Palo di Menfi, sequestrati 11.000 metri di rete da posta abusivamente detenuta e non solo

Immagine articolo: Porto Palo di Menfi, sequestrati 11.000 metri di rete da posta abusivamente detenuta e non solo

Personale militare della Guardia Costiera di Sciacca, in occasione di specifica attività di controllo in materia di pesca nel porto di Porto Palo di Menfi, ha operato il sequestro di circa 11.000 metri di rete da pesca di tipo da posta detenuta a bordo di unità da diporto ed in parte abusivamente depositata in corrispondenza della banchina del medesimo porto contestando violazioni amministrative per circa 5.000 euro.

Inoltre un soggetto D.V. di anni 57 residente nel menfitano è stato deferito alla Procura della Repubblica di Sciacca per resistenza a Pubblico Ufficiale dai militari del Circomare in quanto ha rocambolescamente tentato di sottrarsi al controllo della propria unità da diporto. Allo stesso, inoltre, sono state elevate violazioni amministrative per un totale di 7.000 euro, in quanto con la propria condotta ha intralciato l’attività di controllo degli ispettori pesca della Guardia Costiera, oltre ad occultare e detenere sul proprio natante un attrezzo da pesca non consentito del tipo rete da posta e privo dei previsti segnalamenti. 

L’attività svolta ha previsto l’impiego della totalità degli uomini e mezzi del Circomare di Sciacca, protesi a reprime, anche in modo preventivo, i fenomeni di pesca illegale che riducono drasticamente la risorsa ittica del mare, soprattutto in vista della scellerata pesca non consentita del novellame di sarda che nelle prossime settimane ciclicamente si ripeterà. Rimane alta l’attenzione da parte dei militare dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Sciacca in merito al controllo del territorio, tutela dell’ambiente marino e contrasto alla pesca illegale, soprattutto per proteggere quelle specie marine che arricchiscono il nostro ecosistema e rendono uniche per bellezza le nostre coste.

RATING

COMMENTI

Condividi su

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU