Revocato obbligo di detenzione in carcere per giovane menfitano

Immagine articolo: Revocato obbligo di detenzione in carcere per giovane menfitano

Revocato con Ordinanza del Tribunale di Palermo, l'obbligo di detenzione in Carcere di un giovane Menfitano Vetrano Andrea, imputato e condannato per procedimenti Penali derivanti dalla commissione di diversi reati riguardanti furti di auto e moto avvenuti nel territorio Belicino tra Menfi e Castelvetrano. L'ultimo dei furti d'auto messo a segno dal Menfitano si era concluso con il blocco dell'auto effettuato dai Carabinieri della Stazione di Menfi nella strada che da Menfi portava a Santa Margherita di Belice, in quella occasione il Vetrano veniva fermato dai Militari, dopo un lungo e minuzioso inseguimento.

A seguito di un procedimento di unificazione di pene concorrenti, era stato disposto dal Tribunale di Sorveglianza di Palermo, l'ordinanza di Carcerazione del Vetrano per l'espiazione di una pena complessiva di undici mesi di carcere. Dopo tre mesi di carcere, caratterizzati da diverse partecipazione alle attività dell'istituto Carcerario, ed avendo il Vetrano mantenuto un comportamento abbastanza adeguato all'interno della struttura carceraria, con queste motivazioni il difensore Avv. GIUSEPPE BUSCEMI ha presentato richiesta di esecuzione della pena residiua di otto mesi, presso il domicilio del proprio assistito sito in Menfi.

Il Tribunale "Ufficio del Magistrato di Sorveglianza di Palermo" con Ordinanza accoglieva l'istanza di Scarcerazione presentata dall' Avvocato Giuseppe Buscemi, disponendo nei confronti del Vetrano Andrea gli arresti domiciliari.

RATING

COMMENTI

Condividi su

    Belicenews su Facebook
    ARGOMENTI RECENTI
    ABOUT

    Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
    P.IVA: IT02492730813
    Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
    credits: mblabs.net

    Torna SU