Sbarco clandestino nella notte tra Menfi e Castelvetrano. 5 morti. Alcuni migranti tentano la fuga. Rintracciati

Fonte media castelvetranonews.it

Fonte media castelvetranonews.it


Uno sbarco di clandestini è avvenuto nella notte nei pressi della foce del fiume Belice. Una barca con almeno 60 migranti partita dalla Tunisia tre giorni fa, si sarebbe arenata e capovolta. Secondo quanto riporta castelvetranonews.it, lo sbarco sarebbe avvenuto intorno alla mezzanotte di ieri sera e sarebbero già stati ritrovati i corpi senza vita di cinque persone. Alcuni migranti sbarcati clandestinamente sarebbero stati identificati dalle autorità sulla terraferma mentre vagavano lungo sulle strade provinciali tra Selinunte e Menfi e la SS115. Pronto il loro trasferimento verso il centro di accoglienza di Porto Empedocle.

RATING

COMMENTI

Condividi su

    Belicenews su Facebook
    ARGOMENTI RECENTI
    ABOUT

    Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
    P.IVA: IT02492730813
    Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 344 222 1872
    Privacy PolicyCookie Policy
    credits: mblabs.net