Poggioreale, rubati metri di cavi di rame che alimentano impianto fotovoltaico. In corso verifica da parte di Polizia Municipale

Immagine articolo: Poggioreale, rubati metri di cavi di rame che alimentano impianto fotovoltaico. In corso verifica da parte di Polizia Municipale

Un deprecabile gesto ad opera di ignoti è stato perpetrato nei giorni scorsi a Poggioreale. Sono stati infatti rubati diversi metri di “cavi di rame” della linea elettrica che alimenta l’impianto fotovoltaico (84 Kw) di proprietà del comune, ubicato presso l’impianto sportivo-campo di calcio.

Il furto (dall’impianto di depurazione al campo di calcio) sarebbe avvenuto tra la domenica di Pasqua e il giorno di Pasquetta.

“Per un piccolo paese come Poggioreale - evidenzia l’ingegnere Girolamo Busetta, responsabile del settore tecnico del comune di Poggioreale - si tratta di un danno di almeno ventimila euro che si ritorcerà contro tutta la popolazione cittadina. Infatti per ripristinare la linea elettrica occorrerà prelevare la somma necessaria dal bilancio comunale che non presenta grande disponibilità finanziaria”.

Il sindaco Girolamo Cangelosi ha presentato regolare denuncia alla locale stazione dei Carabinieri che ha già fatto scattare le indagini di rito. Mentre è in corso la verifica, da parte dell’ufficio di Polizia Municipale, dei filmati delle telecamere di video sorveglianza, collocate recentemente nei pressi dell’impianto sportivo.

Il comune di Poggioreale è proprietario di quattro impianti fotovoltaici realizzati tra il 2012 e 2013. Gli altri tre sono ubicati: sulla tettoia della sede municipale (48 Kw.) in via Ximenes 1, tettoia ex scuola elementare (81 Kw) in via Ximenes 2, sulla tettoia scuola media (60 Kw) in viale dell’Amicizia.

Nella foto l’impianto fotovoltaico del campo di calcio.

RATING

COMMENTI

Condividi su

    Belicenews su Facebook
    ARGOMENTI RECENTI
    ABOUT

    Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
    P.IVA: IT02492730813
    Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 344 222 1872
    Privacy PolicyCookie Policy
    credits: mblabs.net