Mafia a Sambuca di Sicilia, condannato il boss Sutera a 18 anni di reclusione

Immagine articolo: Mafia a Sambuca di Sicilia, condannato il boss Sutera a 18 anni di reclusione

Condannato a 18 anni di reclusione con il rito abbreviato Leo Sutera, 68 anni, detto "u' prufissuri". Lo ha deciso il gup di Palermo Marcello Ferrara per il boss di Sambuca di Sicilia considerato vicino al superlatitante Matteo Messina Denaro nonché capo mandamento di Cosa Nostra in provincia di Agrigento.

Ad essere condannati anche Maria Salvato, 45 anni fioraia di Sambuca, Vito Vaccaro, 57 anni autista di Sutera e l'imprenditore Giuseppe Tabone accusati di favoreggiamento aggravato e condannati a 3 anni di reclusione.

I tre, stando alla ricostruzione, collaboravano in maniera attiva con il boss Sutera che lo scorso 29 ottobre fu fermato dopo che, in seguito ad un'intercettazione, emerse la volontà di fuggire.

Fonte: agrigento.gds.it

RATING

COMMENTI

Condividi su

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU