Sambuca. Giovane vittima del naufragio del 10 aprile sepolta nel cimitero comunale

Immagine articolo: Sambuca. Giovane vittima del naufragio del 10 aprile sepolta nel cimitero comunale

È stata inumata questa mattina, nel Cimitero Comunale di Sambuca di Sicilia, la salma vittima del naufragio dello scorso 10 aprile avvenuto in acque Sar maltesi dove hanno perso la vita - accertate ad oggi - 9 immigrati tra cui 1 bambina.

Si tratta di una donna, forse minorenne, che troverà posto accanto ai cinque immigrati che dal 2013 riposano nel nostro cimitero.

Sul barchino, colato a picco nel mare in tempesta, viaggiavano 46 migranti, originari di Guinea, Burkina Faso, Mali e Costa d'Avorio, partiti domenica sera da Sfax in Tunisia.

In atto ci sono 9 vittime accertate e 15 dispersi tra cui 3 bambini. 

RATING

COMMENTI

Condividi su

    Belicenews su Facebook
    ARGOMENTI RECENTI
    ABOUT

    Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
    P.IVA: IT02492730813
    Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 344 222 1872
    Privacy PolicyCookie Policy
    credits: mblabs.net