L'asfalto cede, perdita di gas davanti all'ospedale di Sciacca

foto: corrieredisciacca.it

foto: corrieredisciacca.it


È stato un intenso odore di gas, avvertito da alcune persone, a far scattare l'allarme stamattina a Sciacca, nella via Pompei, proprio di fronte l'ingresso dell'ospedale "Giovanni Paolo II". A generare la rottura di una tubazione del sottosuolo sarebbe stato un cedimento stradale. Sono in corso rilievi da parte dei vigili del fuoco. L'episodio si è verificato all'altezza di una stazione di servizio. La zona è presidiata. La polizia municipale ha immediatamente chiuso la strada al transito. Sul posto anche i tecnici della protezione civile comunale e gli addetti della società fornitrice di gas metano. 

RATING

COMMENTI

Condividi su

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione scrivendo al numero WhatsApp +39 344 222 1872
Privacy PolicyCookie Policy