Operaio trovato morto in casa a Sciacca, sospetta overdose

Immagine articolo: Operaio trovato morto in casa a Sciacca, sospetta overdose

Il corpo senza vita di un operaio di 27 anni, originario del Venezuela, è stato ritrovato dai carabinieri di Sciacca. Il cadavere è stato scoperto all'interno del suo appartamento in contrada San Marco. Gli investigatori sospettano che la causa della morte sia un'overdose. La salma è stata trasferita all'obitorio dell'ospedale "Giovanni Paolo II" di Sciacca ed è ora a disposizione dell'autorità giudiziaria. È probabile che venga disposta un'autopsia. I carabinieri sono intervenuti dopo la segnalazione di un vicino, insospettito dall'assenza prolungata del giovane.

RATING

COMMENTI

Condividi su

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione scrivendo al numero WhatsApp +39 344 222 1872
Privacy PolicyCookie Policy