Sciacca, danni al Grand Hotel delle Terme e furto di un modem. Arrestato dai Carabinieri un 40enne inchiodato dalla video sorveglianza

Immagine articolo: Sciacca, danni al Grand Hotel delle Terme e furto di un modem. Arrestato dai Carabinieri un 40enne inchiodato dalla video sorveglianza

Ieri il Personale della Polizia di Stato di Sciacca, nell'ambito di programmati servizi di controllo del territorio è intervenuto presso il parco delle Terme per il danneggiamento di una vetrata del Grand Hotel delle Terme e per il furto del modem del sistema di video sorveglianza interno alla medesima struttura ricettiva. I Poliziotti allorquando raggiungevano la struttura ricettiva constatavano la vetrata rotta e disordine all'interno dell'edificio. 

La visione dei filmati del sistema di video sorveglianza consentiva al personale di Polizia di identificare l'autore dell'evento delittuoso per  B. V. di anni 40 di nazionalità Rumena. I successivi accertamenti permettevano rintracciare l'uomo all'interno di un edificio abbandonato di contrada Muciare e di recuperare il modem rubato. Il soggetto veniva deferito per furto aggravato.

RATING

COMMENTI

Condividi su

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU