Sciacca. Rissa allo Stazzone. La polizia identifica 3 autori: c’è un minorenne tunisino posto in quarantena

Immagine articolo: Sciacca. Rissa allo Stazzone. La polizia identifica 3 autori: c’è un minorenne tunisino posto in quarantena

Il Personale della Polizia di Stato di Sciacca, nell'ambito di programmati servizi di controllo del territorio, d'intesa con la Questura di Agrigento, ieri notte è intervenuto in località Stazzone per una rissa tra giovani. Il personale di Polizia riusciva nell'immediatezza ad identificare tre soggetti che erano rimasti coinvolti nella rissa e tra essi un minorenne di nazionalità Tunisina. Essendo l'area esterna agli esercizi pubblici servita da sistema di video sorveglianza, la P.G. acquisiva i filmati e dalla visione delle immagini riusciva a ricostruire la dinamica dei fatti e nel contempo ad identificare altri quattro soggetti che avevano partecipato all'evento delittuoso. Conclusa l'attività investigativa, i sette soggetti venivano deferiti all'A.G. per rissa in concorso e lesioni personali aggravate. Il minore veniva collocato in quarantena presso un centro di prima accoglienza di questa provincia.

RATING

COMMENTI

Condividi su

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net