Menfi. Il Teatro del Mare in gestione a privati, arriva la manifestazione di interesse. Importo base: 5mila annui per 6 anni

Immagine articolo: Menfi. Il Teatro del Mare in gestione a privati, arriva la manifestazione di interesse. Importo base: 5mila annui per 6 anni

Il Comune di Menfi è pronto a dare in concessione d'uso a titolo oneroso Il Teatro del Mare. L'Amministrazione intende giungere all'individuazione del soggetto, al quale concedere l'uso della struttura, che dovrà svolgere attività di promozione ed organizzazione di manifestazioni teatrali, cinematografici, spettacoli musicali/cabaret, con l'allestimento di almeno n. 6 spettacoli. 

Il teatro del mare ha una capienza di 1500 posti a sedere, camerini, spogliatoi e bagni.

L'invito è rivolto a Fondazioni, Enti, Associazioni e altre Cooperative Teatrali.

Questi i requisiti richiesti:

  • essere iscritti nei rispettivi Albi Regionali;
  • essere iscritti al Runts (Registro unico nazionale del terzo settore);
  • essere già iscritti nel registro regionale delle associazioni di promozione sociale della Regione Sicilia di cui alla L.R. 9/2015;
  • di essere iscritti nel registro delle Imprese;
  • di essere in possesso del Codice ateco;
  • il concessionario dovrà provvedere all'adeguamento della struttura alle norme vigenti in materia di sicurezza: rinnovo del certificato di prevenzione incendi e del certificato di agibilità, e di quant'altro necessario per la completa regolarità tecnico/amministrativo del complesso;
  • dovrà occuparsi alla regolarizzazione per l'allineamento in catasto del bene;
  • richiedere, quanto necessario, il parere favorevole della Commissione Comunale di Vigilanza Locali Pubblici (C.C.V.L.P.) e l'Autorizzazione all'evento pubblico;
  • durante il periodo di concessione, la manutenzione ordinaria e straordinaria di tutte le apparecchiature, impianti e manufatti edili, del verde nonché dell'area di pertinenza dell'impianto;
  • interventi atti a rendere e mantenere gli impianti in perfetta efficienza e conformi a quanto previsto dall'ordinamento giuridico della normativa tecnica vigente al momento dell'esecuzione degli interventi stessi, ivi inclusi tutti gli adempimenti amministrativi e autorizzativi;
  • conduzione dell'intera struttura compresa la sorveglianza, anche con sistemi di videosorveglianza, la custodia e la stipula delle coperture assicurative;
  • pulizia dell'intera struttura;
  • accollo delle utenze (idrica, elettrica etc...);

Durata della concessione di anni 6 (sei), eventualmente prorogabili secondo valutazione sulla corretta gestione e di convenzione del Comune;

Nell'ambito dell'affidamento in concessione d'uso a titolo oneroso, occorre mantenere la disponibilità per manifestazioni durante l'anno patrocinate dal Comune di Menfi, preventivamente concordate;

Per ogni manifestazione organizzata il concessionario dovrà provvedere a: ottenere le agibilità, abilitazioni, autorizzazioni, licenze e tutto quanto prescritto dalle norme vigenti, ottenere le autorizzazioni relative al diritto d'autore, compresa la liquidazione delle somme dovute in base alla relativa normativa, nonché ogni altra eventuale spesa aggiuntiva; rispettare le normative inerenti la sicurezza, la prevenzione incendi e provvedere alla sorveglianza durante le rappresentazioni teatrali e le proiezioni cinematografiche, alla sorveglianza degli ingressi, all'apertura, la chiusura e la custodia, pulizia, manutenzione ordinaria dei locali.

Importo minimo richiesto: €5.000,00 su base annua.

Qui il testo completo della manifestazione di interesse.

RATING

COMMENTI

Condividi su

    Belicenews su Facebook
    ARGOMENTI RECENTI
    ABOUT

    Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
    P.IVA: IT02492730813
    Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 344 222 1872
    Privacy PolicyCookie Policy
    credits: mblabs.net