Menfi. "Stanchi dell'inciviltà di alcuni". Pellegrino, PD, propone un corpo di "Ispettori Ambientali"

Menfi. “Stanchi dell'inciviltà di alcuni“. Pellegrino, PD, propone un corpo di “Ispettori Ambientali“

"Cari concittadini, la nostra Menfi è città bellissima, ma fragile. “La terra non è un’eredità che abbiamo ricevuto dai nostri genitori, ma un prestito che fanno i nostri figli a noi”, lo dice Papa Francesco nella sua ultima enciclica, ma lo dice il buon senso e il rispetto civico.
Noi menfitani abbiamo il dovere di custodirla e proteggerla." Sono queste le parole del consigliere comunale PD, Andrea Pellegrino.

"La nostra comunità - continua Pellegrino - in questi giorni, con la vendemmia, la più grande d’Europa ricordiamocelo, sta vivendo il momento di maggior unione con il territorio, in simbiosi con la natura che ci circonda. Menfi vive della propria terra e di questo dobbiamo andarne fieri.Così come il mare, che bacia la nostra costa, con le dune e i paesaggi incontaminati, che ancora si trovano per fortuna, e che rendono il nostro territorio unico e, vi assicuro, invidiato da tutti, da tutti coloro che non hanno ricevuto, come noi, questo magnifico dono celeste."

"Purtroppo, questo paesaggio, l’ambiente che ci circonda, è costantemente deturpato, gravemente violentato, oserei dire, da gente, anche nostri concittadini, che, nella loro “spirtizza”, scusate il sicilianismo, ma etimologicamente riesce meglio a spiegare l’ignoranza, la pervicacia di certi a-nimali (a greca privativa – senza anima, senza sentimento, affetto e intelligenza) che è insita in molti di noi.
Basta indignarci? Ricordare la loro inciviltà? No, di certo, non basta, ognuno di noi vede con i propri occhi gli abusi subiti dalla nostra terra. Le istituzioni comunali non bastano."

"Come fare? Ebbene dobbiamo da semplici spettatori divenire protagonisti, divenire “custodi della nostra terra”, a tutela del nostro territorio, vigilare e prevenire l’abbandono incontrollato di rifiuti a difesa del nostro paesaggio e dell’ambiente, di tutto il territorio comunale.
Come cittadino e consigliere comunale, è mia intenzione richiedere il potenziamento del servizio di videosorveglianza e, con la gestione comunale, adesso si che possiamo, richiedere il miglioramento, anche con i vostri consigli, del servizio di raccolta."

"Ho depositato la richiesta di istituire un corpo di volontari, di veri e propri “Ispettori Ambientali”; un corpo di volontari comunali, dicevo, per il servizio di difesa ambientale e controllo, di deposito, gestione, raccolta e smaltimento dei rifiuti. Un servizio di volontariato, costituito da cittadini menfitani stanchi dell’inciviltà di tanti e inermi senza possibilità di agire possano essere parte attiva nel processo di civilizzazione e tutela ambientale. Tutto questo sarà utile, ma di sicuro non definitivo, se ognuno di noi non si renderà conto che solo diventando custodi della nostra terra lasceremo un futuro migliore ai nostri figli."

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU