Menfi. Un cumulo di eternit a cielo aperto per la strada verso Porto Palo

Menfi. Un cumulo di eternit a cielo aperto per la strada verso Porto Palo

Non si può dire che sia confortante per tutti gli sportivi di Menfi (e non), che ogni giorno percorrono le strade rurali di Menfi, la montagnetta di eternit fotografata da un nostro lettore. Più di una decina di tettoie abbandonate, senza alcun ritegno, sul ciglio di una strada che incrocia la strada da Menfi per Porto Palo, trasformano un momento salutare e di svago in una potenziale occasione di pericolo per la propria salute. 

L'episodio si va ad aggiungere ad altri piccoli episodi di deturpazione del paesaggio rurale menfitano. Grazie ad un emendamento del M5S, datato maggio 2016, sono stati riaperti i termini per le auto-denunce di cittadini e imprese e per la redazione da parte dei comuni dei piani municipali, evitando cosi decurtazioni dei finanziamenti (40 percento) previste per i ritardatari.

Quello che si augurano gli sportivi è che questo cumulo possa svanire in fretta e che il senso civico della gente possa aumentare almeno un po'.

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - I contenuti del presente sito appartengono all'Associazione Culturale L'Araba Fenice. Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU