Castelvetrano, la prima città della Sicilia a dedicare uno spazio a Luigi Veronelli

Castelvetrano, la prima città della Sicilia a dedicare uno spazio a Luigi Veronelli

Martedì 31 marzo alle ore 09.00  a Castelvetrano, si terrà la cerimonia di intitolazione di una piazzetta dedicata al noto gastronomo Luigi Veronelli, scomparso nel 2004. Il sito si trova tra il Sistema delle Piazze e la via Garibaldi. L'iniziativa voluta dall'amministrazione comunale con in testa il sindaco Felice Errante, con il supporto tra gli altri dell’Istituto dei Servizi Albeghieri di Castelvetrano guidato dalla Preside Prof.ssa Rosalba Montoleone, e della Libera Università Rurale dei Saperi & dei Sapori Onlus, vedrà la partecipazione  del Sindaco, dell’Assessore alle Politiche Agricole Paolo Calcara, della figlia di Veronelli, Lucia, di Gian Arturo Rota, Presidente del comitato decennale Luigi Veronelli, di Giuseppe Bivona e Nino Sutera della Lurss e dei Prof.ri Ciaccio, Capizzo, Sutera.

GianArturo Rota, Lucia Veronelli, e Nino Sutera, faranno parte della giuria insieme a figure professionali presenti nel territorio alle gare professionali di Flambage e di Pasticceria presso l’Istituto Alberghiero “Virgilio Titone” di Castelvetrano, concorsi ormai giunti alla XIII edizione, che vogliono ricordare la “dolcezza”dell’allieva di Sala/Bar Giusy Stassi, scomparsa in tragiche circostanze in tenerissima età. La famiglia Stassi, dopo il tragico evento, promuove una campagna di sensibilizzazione per la donazione degli organi.

Luigi Veronelli ha rappresentato e rappresenta il Rinascimento dell’Enogastronomia italiana in tutte le sue espressioni, ha aperto una strada, inventato un genere, vissuto e tracciato la via per l’affermazione dei territori. Ha lottato contro i poteri forti a difesa dei piccoli produttori.

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU