Acqua pubblica: Sindaci "ribelli" oggi in riunione a S.Stefano Quisquina.

Acqua pubblica: Sindaci “ribelli“ oggi in riunione a S.Stefano Quisquina.

Oggi pomeriggio a Santo Stefano di Quisquina, alle ore 16,30, è in programma una riunione dei sindaci e amministratori comunali delle città della provincia di Agrigento che non hanno consegnato le reti idriche e fognarie alla società Girgenti Acque.

Diffidati dalla Regione i primi cittadini "ribelli" non ci stanno con l'obiettivo di  approvare  un documento unico con il quale chiedere al governo regionale una nuova legge che faccia chiarezza sulla ripubblicizzazione dell'acqua. Una delegazione di sindaci sarà nei prossimi giorni a Palermo all'assessorato regionale per difendere le ragioni dei comuni di non consegnare le reti. Nessuno ha intenzione di rispettare l'ordine arrivato dalla Regione. All'orizzonte una nuova battaglia per garantire il bene primario qual'è l'acqua,

 

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU