In Sicilia ripartono gli investimenti: in aumento i finanziamenti

In Sicilia ripartono gli investimenti: in aumento i finanziamenti

Negli ultimi anni, la crisi economica ha messo in ginocchio moltissimi nuclei familiari e ha portato a una flessione dei consumi davvero molto rilevante oltre che drammaticamente preoccupante. Nonostante ciò, dalle varie regioni d'Italia sembrano arrivare risultati a dir poco confortanti che lasciano ben sperare per il futuro.

Tra queste vi è, ad esempio, la Sicilia, visto che i dati in merito agli investimenti ed ai consumi stanno registrando un lieve incremento. Ovviamente, tale incremento è il segno tangibile che la crisi è parzialmente alle spalle e che il Paese si sta affacciando, seppur timidamente, ad una rinascita. Ma vediamo di scendere nel dettaglio e di tentare di inquadrare la situazione in maniera più precisa. In Sicilia, ad aver recuperato fiducia nel futuro sono sia le imprese che i privati cittadini: entrambe le categorie sono tornate ad investire ed a consumare.

Una cosa è certa: questi dati positivi sono legati a doppio filo al fatto che l'accesso al credito è nettamente migliorato. Nell'ultimo periodo, in Sicilia è stato registrato un aumento del 39% della richiesta di mutui e anche la richiesta di crediti è aumentata del 12% circa. I siciliani, pertanto, sono disposti ad accendere un mutuo per comprare casa o, piuttosto, ad attivare una linea di credito per acquistare un bene di consumo.

A tale riguardo, è estremamente importante fare presente che ad essere notevolmente avvantaggiati sono i dipendenti pubblici ed i pensionati. Infatti coloro che possono presentare come garanzia la pensione o la busta paga da dipendente pubblico e sono allo stesso tempo iscritti al fondo INPDAP, possono ottenere dei finanziamenti a tassi vantaggiosi. Ad erogare i finanziamenti possono essere anche banche convenzionate con l'ente, come spiegato nella pagina http://www.facile.it/prestiti/tag/prestiti-inpdap.html del sito Facile.it.

E per quanto riguarda le imprese? Anche in tale ambito vi sono novità piuttosto importanti. Sono molti, infatti, i progetti finalizzati a facilitare l'accesso al credito da parte delle aziende: anche le imprese avranno la possibilità di prendere una boccata d'ossigeno. Unicredit, ad esempio, ha deciso di dare forma ad un piano su misura.

In ultimo, anche gli studenti avranno l'opportunità di accedere al credito grazie ai cosiddetti fondi di Garanzia Giovani, strumenti molto utili in grado di consentire loro di guardare al futuro con speranza e molta fiducia.

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU