Possibilità di mutui per le scuole siciliane a carico dello Stato. Domande entro il 04 Aprile

Possibilità di mutui per le scuole siciliane a carico dello Stato. Domande entro il 04 Aprile

C’è tempo fino al 4 aprile perché gli Enti locali siciliani presentino allo Stato (tramite la Regione) progetti di ristrutturazione o di nuova edificazione di edifici scolastici e per la  realizzazione di palestre nelle scuole.  Ma molti Comuni ed ex province non sarebbero a conoscenza dell’operazione, che permetterebbe a tantissime scuole di essere messe in sicurezza e ad altre di vedere la luce, grazie  a mutui trentennali con oneri di ammortamento a totale carico dello Stato.

Per questo si sono allertati i deputati del M5S che, attraverso i meetup siciliani, stanno inviando agli Enti locali  alcuni stampati con i quali sollecitano le amministrazioni a sfruttare l’irripetibile occasione.

“E’ un’opportunità troppo ghiotta per lasciarsela sfuggire -  dice la deputata palermitana alla Camera Chiara Di Benedetto - , considerate le condizioni dell’edilizia scolastica che dalle nostre parti sono disastrose. Purtroppo ci siamo accorti che molti Enti locali non sono a conoscenza del bando pubblicato lo scorso 20 marzo sulla Gazzetta della Regione siciliana e i tempi ormai sono agli sgoccioli. Per questo  abbiamo predisposto degli stampati che stiamo consegnando agli Enti locali per spingerli a partecipare, ovviamente con i progetti che hanno già pronti”.

 

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU