La giornalista menfitana Capizzi madrina di un premio culturale nazionale

La giornalista menfitana Capizzi madrina di un premio culturale nazionale

La giornalista menfitana Francesca Capizzi è stata scelta per rappresentare, per l'anno 2015, il "Premio nazionale in memoria dei Caduti delle forze armate e delle forze dell'ordine", ideato e fortemente voluto  dal poeta Pier Angelo Bertolotti per unire il valore civile alle forme d'arte di poesia, letteratura e pittura.

Al premio si lavora già dal 2012 e sta progressivamente diventando una realtà culturalmente sempre più rilevante nel panorama nazionale.  Il "Premio nazionale in memoria dei Caduti delle forze armate e delle forze dell'ordine"  resta fedele all'idea ed alla volontà di chi lo ha voluto realizzare e che ancora ne presiede la commissione, il poeta Pier Angelo Bortolotti; esso infatti intende  riconoscere l'arte e la cultura come valori fondamentali della vita, una vita che, i caduti delle forze armate e delle forze dell'ordine, hanno sempre vissuto con spirito di sacrificio e abnegazione al servizio della società civile. Che una professionista menfitana sia stata scelta per patrocinare un'iniziativa così significativa riempie la città di orgoglio!

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU