Proposta di legge di iniziativa popolare sul Nuovo Statuto della Carta dei Diritti dei Lavoratori.

Proposta di legge di iniziativa popolare sul Nuovo Statuto della Carta dei Diritti dei Lavoratori.

 A  partire da oggi presso la Camera del Lavoro di Sciacca. e in tutti i posti di lavoro dove ci sono Rappresentanti Sindacali Unitari (RSU) e i Rappresentanti Sindacali Aziendali (RSA) della CGIL è possibile firmare la proposta di legge di iniziativa popolare sul Nuovo Statuto della Carta dei Diritti dei Lavoratori. Contestualmente e nelle stesse sedi  si procederà alla raccolta delle firme per tre referendum su: Abrogazione che limitano la responsabilità solidale negli appalti; Abrogazione delle norme che limitano le sanzioni e il reintegro in caso di licenziamenti illegittimi; Abrogazione del lavoro accessorio (Voucher). Nei prossimi giorni la raccolta sarà estesa anche nelle principali piazze della città.  La Cgil invita comitati, enti, associazioni e cittadini che volessero condividere l’iniziativa, ad unirsi  nella raccolta delle firme.

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU