Agrigento, blitz antimafia con 56 arresti

Agrigento, blitz antimafia con 56 arresti

Una maxi operazione dei carabinieri del reparto operativo di Agrigento ha portato alla custodia cautelare per 63 fra boss, gregari e fiancheggiatori del mandamento “della montagna” della provincia di Agrigento. A firmarla il gip Filippo Serio su richiesta dei pm della Dda di Palermo Claudio Camilleri, Geri Ferrara e Alessia Sinatra. A coordinare il pool di magistrati il procuratore aggiunto Paolo Guido. Tra gli arrestati spicca il nome di Santo Sabella, sindaco di San Biagio Platani, accusato di concorso esterno in associazione mafiosa. Due indagati sono sfuggiti all'arresto perché all'estero.

L'articolo completo su la Repubblica.it

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - I contenuti del presente sito appartengono all'Associazione Culturale L'Araba Fenice. Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU