Zambuto assolto in appello. L'ex sindaco si era dimesso dopo la condanna per abuso d'ufficio

Zambuto assolto in appello. L'ex sindaco si era dimesso dopo la condanna per abuso d'ufficio

L'ex sindaco di Agrigento, Marco Zambuto, è stato assolto dalla corte d'appello di Palermo dall'accusa di abuso d'ufficio. Dopo la condanna in primo grado due mesi e venti giorni inflittagli dal gup, con la pena ridotta di un terzo perché in abbreviato, l'ex sindaco si era dimesso. Secondo l'accusa, Zambuto nel 2012 avrebbe acquistato per seimila euro due pagine pubblicitarie su un quotidiano per pubblicizzare l'attività della fondazione Pirandello, di cui era presidente. In uno degli articoli si illustravano i provvedimenti presi dall'amministrazione Zambuto e, sempre secondo gli inquirenti, in questo modo avrebbe fatto campagna elettorale a spese dell'ente. Tesi non condivisa in appello dalla Procura generale che aveva chiesto l'assoluzione. Zambuto era difeso dagli avvocati Giovanni Di Benedetto, Nino Gaziano e Girolamo La Russa.

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU