Altra tragedia nel mare di Sicilia. Si ribalta barcone di migranti, forse 700 morti

Altra tragedia nel mare di Sicilia. Si ribalta barcone di migranti, forse 700 morti

Si temono 700 vittime nel naufragio di un peschereccio proveniente dall’Egitto che si è capovolto nella notte tra sabato e domenica nel Canale di Sicilia, a circa 60 miglia a nord della Libia. Al momento sono stati recuperati solo 28 superstiti. La situazione risulta essere molto drammatica: "Si stanno cercando letteralmente le persone superstiti tra i cadaveri che galleggiano in acqua" dichiara il premier maltese, Joseph Muscat. L’Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati parla di "un’ecatombe senza precedenti". Renzi, invece: "Nel Mediterraneo tutti i giorni c’è una strage, come restare insensibili?". Salvini, infine: "Altri morti sulle coscienze del premier e di Alfano". Anche Papa Francesco rivolge il suo appello alla comunità internazionale ricordando che le vittime "sono uomini e donne come noi, fratelli nostri, affamati, perseguitati, vittime di guerra, sfruttati che cercano una vita migliore".

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU