Peschereccio di Mazara sequestrato da miliziani libici, interviene la Marina

Peschereccio di Mazara sequestrato da miliziani libici, interviene la Marina

Un peschereccio di Mazara del Vallo è stato sequestrato da miliziani libici mentre navigava in acque internazionali questa notte. Solo grazie all'intervento di una nave della Marina militare, il peschereccio siciliano che era stato attaccato e sequestrato da uomini armati dopo l'abbordaggio con un grosso rimorchiatore, un’imbarcazione libica, in apparenza senza contrassegni militari, è riuscito a dirigersi verso la Sicilia.

Secondo notizie apprese via radio, uno o due libici sarebbero saliti a bordo del motopesca per una perquisizione ma l'equipaggio si sarebbe ribellato rinchiudendoli nella stiva. sicurezza libiche. L'equipaggio si sarebbe ribellato rinchiudendo i miliziani nella stiva. Successivamente personale della Marina militare è salito a bordo del peschereccio e ne ha assunto il controllo.

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU