Scossa di terremoto nella notte di ieri tra Calatafimi, Salemi e Gibellina

Scossa di terremoto nella notte di ieri tra Calatafimi, Salemi e Gibellina

Un terremoto di magnitudo 2.3 è stato avvertito nella zona del distretto sismico della Val di Mazara. La scossa si è verificata intorno alle ore 00:42:27 del 30 aprile, localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell’INGV. L’evento sismico ha colpito principalmente i comuni di Calatafimi-Segesta, Gibellina, Salemi e Vita espandendosi per un raggio dai 10 ai 20 km di lontanza. L’onda sismica è stata lievemente avvertita anche nelle città di Alcamo, Castellammare del Golfo, Partanna e Santa Ninfa.

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - I contenuti del presente sito appartengono all'Associazione Culturale L'Araba Fenice. Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU