Menfi, il 26 un Consiglio straordinario aperto per l'acqua pubblica

Menfi, il 26 un Consiglio straordinario aperto per l'acqua pubblica

Il Presidente del Consiglio Comunale di Menfi, dott. Vito Clemente, sentita la Conferenza dei Capigruppo, a seguito della richiesta di vari Consiglieri Comunali, ha convocato per il 26 Febbraio, alle ore 20:00, presso la sala Consiliare un Consiglio Comunale straordinario ed aperto. Unico punto all'ordine del giorno consiste nel palesare la contrarietà del comune alla consegna delle reti idriche e fognarie e degli impianti di depurazione alla Girgenti Acque S.p.A., il gestore del Servizio Idrico Integrato dei Comuni della Provincia di Agrigento,

Il Consiglio Comunale straordinario sarà dunque la risposta politica del Comune di Menfi alla diffida, per la mancata consegna, esitata dal dirigente Generale del Dipartimento Rifiuti ed Ambiente dell'Assessorato Regionale dell'Energia e dei Servizi di pubblica utilità, Ing. Domenico Armenio.

Al Consiglio Comunale sono stati invitate le deputazioni nazionale e regionale degli onorevoli della Provincia di Agrigento, tutti i Sindaci ed i Presidenti dei Consigli Comunali della Provincia, le Associazioni Politiche, Sociali e Culturali che operano sul territorio menfitano e provinciale e, naturalmente, l'Ing. Armenio.

Menfi dunque rivendica con forza il proprio ruolo in termini di gestione dell'acqua pubblica, delle reti idriche e fognarie e degli impianti di depurazione e lo fa con un atto politico forte che chiama ad un confronto serio tutti i livelli istituzionali, il clero, le associazioni, gli operatori politici e culturali che, insieme, interagiscono sul territorio.

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU